stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Cocconato
UFFICI

ico_tributi.png
TRIBUTI

Modulistica


Modulo dichiarazione TARI UTENZE DOMESTICHE

Regolamenti


Regolamento nuova IMU (Approvato con DCC 14 del 29/05/2020)
Inserito sul sito il 21/07/2020 alle ore 12:57:37 per numero giorni 60
Regolamento IUC - approvazione modifica
Inserito sul sito il 23/03/2018 alle ore 11:53:53 per numero giorni 911
Regolamento per la disciplina del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES)
Inserito sul sito il 26/01/2018 alle ore 11:53:53 per numero giorni 967
Regolamento per la disciplina dell'imposta municipale unica (IMU)
Inserito sul sito il 26/01/2018 alle ore 11:53:53 per numero giorni 967
Regolamento IUC
Inserito sul sito il 09/09/2014 alle ore 11:53:53 per numero giorni 2202

Come fare per


L'IMU, acronimo di Imposta municipale unica, è la più "vecchia" delle tre imposte e, quindi, la più nota. Ideata per sostituire l'ICI, non deve essere pagata per le prime case - a meno che non siano di lusso -, mentre per le altre categorie di immobili si deve procedere con un calcolo non dissimile dagli anni passati.

Aliquota di base: 0,815% 
Aliquota Abitazione Principale e relative pertinenze solo per categorie A1/A8/A9: 0,4% 
Aliquota aree fabbricabili: 0,8%
 

Detrazione per l'applicazione dell'Imposta Municipale Propria "IMU" anno 2017:
(per l'unità immobiliare appartenente alla categoria catastale A/1, A/8,A/9 adibita ad abitazione principale del soggetto passivo e per le relative pertinenze, per la quale continua ad applicarsi l'imposta, si detraggono, fino a concorrenza del suo ammontare, euro 200,00 rapportati al periodo dell'anno durante il quale si protrae tale destinazione; se l'unità immobiliare è adibita ad abitazione principale da più soggetti passivi, la detrazione spetta a ciascuno di essi proporzionalmente alla quota per la quale la destinazione medesima si verifica).
La TARI è l'imposta necessaria per coprire i costi della raccolta e smaltimento rifiuti e va a sostituire la TARES. È dovuta dai proprietari degli immobili e dai titolari di imprese commerciali o industriali.
Anche se la base imponibile è strettamente legata alla superficie dell'immobile, i Comuni hanno ampia libertà per stabilire aliquote e detrazioni e per le tempistiche di pagamento.
Le Amministrazioni Comunali decidono il numero di rate (dalla soluzione unica ad un massimo di quattro) e provvedono all'invio del bollettino precompilato o del modello F24 per il pagamento bancario.
La TASI è l'imposta per il pagamento dei servizi comunali e si applica alle prime e alle seconde abitazioni. Il calcolo dell'importo dovuto è piuttosto complesso: in questo caso la base imponibile è rappresentata dalla rendita catastale, rivalutata del 5% e moltiplicata per un coefficiente pari a 160 nel caso di case e abitazioni (80 per gli uffici, 55 per i negozi, 65 per gli immobili strutturali).
Poi si inseriscono nel calcolo le aliquote e le detrazioni stabilite a livello comunale. Bisogna notare, peró, che non tutti i Comuni italiani sono riusciti a deliberare sull'IUC e il Governo ha posticipato al 16 ottobre la data ultima per il pagamento della TASI.

  • Aliquota Tasi dello 0,13 per cento per le abitazioni principali di lusso di cui alle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, e relative pertinenze, ivi comprese le unità immobiliari assimilate per legge e per regolamento comunale all’abitazione principale, escluse dal pagamento dell’IMU 
  • Aliquota Tasi dello 0,1 per cento per i fabbricati rurali ad uso strumentale 
  • Aliquota Tasi dello 0,18 per cento per tutte le altre fattispecie imponibili diverse da quelle di cui ai punti precedente 
  • Aliquota Tasi dello 0,2 per cento per le aree fabbricabili
Comune di Cocconato - Cortile del Collegio, 3 - 14023 Cocconato (AT)
  Tel: 0141.907007   Fax: 0141.907677
  Codice Fiscale: 80005260056   Partita IVA: 01219650056
  P.E.C.: comune.cocconato.at@cert.legalmail.it   Email: amministrativo@cocconato.info
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.